mercoledì, Settembre 28, 2022
HomePersonaggiUomini e Donne, Tina è una furia contro la regia: tutta colpa...

Uomini e Donne, Tina è una furia contro la regia: tutta colpa di Barbara D'Urso

Venerdì 4 marzo è andata in onda un'altra puntata di Uomini e Donne e, come sempre, sono stati tanti i colpi di scena e le sorprese per gli spettatori che seguono il dating show di Canale 5 con passione e fiducia da anni. Tina Cipollari, ancora una volta, è finita nel centro del mirino, mettendo in scena un vero spettacolo all'inizio della puntata. L'opinionista ha voluto dare la sua opinione su chi stava lavorando dietro le quinte, e le sue parole sono subito circolate online. Ma cosa c'entra Barbara D'Urso? Tina Cipollari ha chiesto a Maria De Filippi di far entrare il direttore delle luci. L'opinionista ha detto che, secondo lei, la luce migliore è al centro, e dove si trova lei la situazione è differente. A quel punto ha tuonato: "Oggi mi devo togliere questi sassolini dalla scarpa perché sono stanca! Senta scusi io non voglio litigare perché qui tutti i giorni è un litigio. E' un complotto contro di me".

Così Tina ha iniziato a provare diverse postazioni per far capire il problema. Non solo ha chiesto al direttore delle luci di sistemarle al meglio, ma intendeva anche trovare una soluzione riguardo alle inquadrature. Cipollari non vuole più essere ripresa dalle telecamere che sono posizionate in alto. Dunque, vuole che sia inquadrata solamente dai riflettori che si trovano in basso, grazie alle quali sembra "più magra", secondo l'opinionista. Si è trattato di un vero e proprio show in studio, e Maria e Gianni Sperti non sono riusciti a trattenere le risate. Le critiche di Tina al direttore delle luci sarebbero il risultato di tutti i commenti velenosi che i fan hanno fatto sul suo conto in rete. Sembra che molte persone le hanno dato più anni di quanti ne abbia realmente, e in tanti hanno pensato che il suo lato migliore non fosse messo in evidenza nelle puntate di Uomini e Donne.

I commenti sulla sua performance sono arrivati ​​immediatamente e molti spettatori sono rimasti colpiti, al punto di tirare in ballo anche Barbara D'Urso, perché secondo loro Tina Cipollari vede la luce ideale quella usata dalla conduttrice di Pomeriggio Cinque, che migliora il volto con le luci. Non sappiamo se si tratti di sarcasmo, visto che tra le due spesso si è detto che non ci sia simpatia, ma una cosa è certa: l'opinionista ha attirato l'attenzione del pubblico e ha reso la puntata più interessante. Anche il pubblico da casa non ha potuto fare a meno di ridere. Molte persone dicono che lo spettacolo di De Filippi non sarebbe più lo stesso senza Tina. "Guarda che mostro, sembro invecchiata", ha osservato Cipollari, mostrando livelli bassi di luminosità. Spera che venga aumentata fino a quando non sembra una figura luminosa in cui si possono vedere solo gli occhi e le labbra.

"Tina, sembri un alieno", le ha fatto notare Maria. La conduttrice però a un certo punto ha sbottato, chiedendo all'opinionista di permetterle di continuare la puntata. Ma invece di fermarsi, Cipollari ha chiesto di poter parlare direttamente con la regia del programma. Non solo. Ha anche chiesto l'intervento della redazione, in particolare di Rudy Zerbi. L'insegnante di canto di Amici, infatti, lavora anche dietro le quinte di Uomini e Donne. Tina a un certo punto gli ha chiesto di farsi vedere, in quanto vuole chiarire con lui certe cose, ma è fuggito. Per non essere ripreso dalle telecamere, Zerbi sembra abbia lasciato la sua postazione vicino alle scale da dove scendono i partecipanti della trasmissione. Rudy a quanto pare non vuole apparire sotto i riflettori di Uomini e Donne.

LEGGI ANCHE...