martedì, Novembre 28, 2023

Romina Power, il clamoroso retroscena: "Come vivevo prima di conoscere Albano"

Romina Power la conosciamo oltre come una strabiliante cantante, dalla bellezza senza tempo e per essere stata il grande amore di Albano Carrisi. Anche se si sono separati da oltre vent'anni, molti dei loro sostenitori sperano ancora in un loro ritorno insieme. A volte la coppia si esibisce ancora insieme e c'è addirittura chi "scommette" in una loro apparizione un giorno sul Palco dell'Ariston per il Festival di Sanremo. La coppia si era conosciuta negli anni Sessanta, un vero colpo di fulmine a detta della cantante. Si incontrarono per caso una sera, ma entrambi non si erano nemmeno mai parlati. Poco tempo dopo Albano Carrisi le aveva telefonato per confessargli i suoi sentimenti, che furono ovviamente ricambiati e nel 1970 coronarono il loro sogno d'amore, unendosi in matrimonio.

Romina Power, la dipendenza di alcol e droghe

Come tutti sanno, il grande amore tra Romina Power e Albano Carrisi hanno dato alla luce 4 bellissimi figli: Ylenia (scomparsa tragicamente), Yari, Cristlel e Romina Jolanda. Non si sono mai ripresi dalla perdita della loro primogenita Ylenia e si separano nel 1999. Dopo essersi separato da Romina Power, Albano Carrisi si è rifatto una nuova vita affianco a Loredana Lecciso, con cui condivide la sua Casa a Cellino San Marco. C'è da dire che Romina Power ha un passato completamente diverso dal suo compagno. La bellissima Romina è americana, proveniente da una famiglia di due grandi attori Hollywoodiani e, per questo, da quando era giovanissima, Romina si è trovata in contatto da subito con il mondo dello spettacolo. A tal proposito, la cantante ha raccontato di aver vissuto un'adolescenza molto travagliata e di essere entrata con la sorella minore in giri alquanto strani quando entrambe erano giovanissime.

L'artista più amata dal pubblico italiano e internazinale, Romina Power ha confessato che quando era giovane aveva spesso fatto uso di alcol e di droghe ed era solita trascorrere la notte con degli sconosciuti. Negli anni Sessanta era più semplice reperire quelle sostanze e c'era anche molta meno consapevolezza. La cantante di "Felicità" ricorda e racconta di una sera particolare dicendo: “Sono stata a casa di Paul McCartney […] Abbiamo fumato marijuana con mia sorella Taryn, tredicenne […] Eravamo tutti fatti di LSD. Ricordo che a un certo punto camminavamo in fila sopra il muro torto che separa la casa da Villa Borghese“. Un passato sicuramente diverso e insolito per la splendida cantante più amata dal pubblico italiano e internazionale che oggi ha quasi ben 70 anni.