Serena Enardu, dopo il ricovero d'urgenza arriva il duro sfogo per il momento difficile

L'incubo che ha affrontato Serena Enardu nelle ultime settimane. Da circa un mese l'ex trono di Donne e Uomini non gode di buona salute. In particolare, ieri la situazione ha raggiunto un limite inaspettato. Dopo una serie di malattie, è svenuta ed è stata ricoverata in ospedale. Fortunatamente, quando è successo tutto questo, c'era sua sorella gemella Elga Enardu. È stato quest'ultimo a chiamare il 118 e a prendere così in mano la situazione. Sembra però che la situazione post-ospedalizzazione non sia affatto migliorata per Serena, almeno da quanto percepito dal suo nuovo sfogo.

Dopo l'annuncio di ieri di Enard in ospedale, non ha fornito ulteriori informazioni ai suoi fan. Il messaggio compare in questi minuti sul suo account Instagram. È lei che parla chiaro, ma nel suo caso non sembrano esserci notizie positive. Prima di tutto, ha chiarito su un sito di social network che ieri è stata cancellata "senza una diagnosi precisa". Quindi al momento, Serena non è ancora a conoscenza di cosa le sta succedendo da diverse settimane. Dice che aveva "ancora febbre e astenia". Comunque nonostante tutto adesso Serena Enardu si trova a casa.

“Vorrei solo sapere cos’ho e cosa fare per stare meglio”, scrive angosciata l'ex di Pago. Se solo le venissero rivelate le origini del suo malessere, troverebbe la giusta soluzione per risolvere tutto. Ma il problema è proprio che non sembra esserci una spiegazione concreta per quello che sta vivendo. Serena Enardu in ogni caso sta male e avrebbe bisogno di avere spiegazioni concrete per capire la causa del suo malessere. Il suo sfogo è stato: “Ormai è un mese che non ho più la mia salute, sto bene 2 giorni e 10 male”, prosegue l’ex concorrente del GF Vip. Detto ciò, ci tiene a ringraziare tutti i suoi fan per i messaggi che sta ricevendo in queste ore e per l’affetto che tutti loro le stanno facendo arrivare “fortissimo”.

Per chi non è ancora a conoscenza dei precedenti avvenimenti, ormai da tempo che l'ex tronista di Uomini & Donne lamenta di questi malessere. Tutto corrisponderebbe al periodo in cui Serena si è sottoposta alla dose di vaccino. Proprio per questo motivo l'ex tronista ha dichiarato più volte che se tornasse indietro, non si sottoporrebbe mai al vaccino. Ovviamente, date anche le circostante di persone pro e contro il vaccino, molti hanno ritenuto che la sua affermazione sia stata ingiusta e chi per il suo racconto possa avere un'influenza negativa sul tema legato alla vaccinazione per il Covid-19.

Nel corso del tempo, ha sofferto di forti dolori, mal di testa, nausea e grave affaticamento. Non riusciva ad alzarsi e, sebbene abbia affrontato critiche, ha continuato a rivelare la sua esperienza. Serena ha voluto spiegare che le persone esperte del settore, vale a dire l'USCA e i medici in visita, avevano confermato le sue ipotesi.