Melissa Satta spara a zero su Boateng: "Un colpo basso, non è stata una mia scelta"

Melissa Satta sarà ospite domani 29 gennaio nel salotto di Silvia Toffanin. A "Verissimo" l'ex velina sarda rompe il silenzio sulla sua separazione dal calciatore Kevin Prince Boateng, avvenuta circa un anno fa. Quando Satta ha avuto il ruolo di commentatrice su Sky, sono piovute non poche polemiche sul fatto di ingaggiare figure professionali distanti dal mondo del giornalismo. Probabilmente non si è trattato solo di una questione estetica, anche se Melissa ha sottolineato quanto siano sgradevoli gli attacchi che toccano il suo aspetto: "Sono abituata a riceverli, solitamente mi scivolano addosso, altre volte invece ci faccio più caso. Quest'ultima volta sono stata attaccata da una donna. In questo periodo storico, dove ci ripetiamo sempre di essere unite, mi è dispiaciuto ricevere questo colpo basso", spiega nel salotto di Silvia Toffanin, come anticipato da un comunicato stampa.

La bella showgirl è stata sposata con Kevin Prince Boateng, calciatore tedesco di origini ghanesi, dal qual ha avuto il figlio Maddox. Ma i due si sono separati circa un anno fa. Dopo una profonda crisi che li aveva allontanati, Boateng e Satta si erano ritrovati e ancora una volta hanno lottato per tenere unita la loro famiglia, la coppia è stata sempre sorretta da un amore e una complicità che supera discriminazioni e offese. I due hanno portato avanti una lotta che ha avuto grande risonanza mediatica.

"Ora sto bene anche se è un dolore che rimane sempre. Ho sofferto molto, è stato un duro colpo perché non me l'aspettavo e perché non è stata una mia scelta. E' andata così ma oggi sono molto felice. L'importante è avere un obiettivo comune che nel nostro caso è Maddox e sta andando bene", spiega la showgirl a "Verissimo". Oggi, Melissa si riferisce a una decisione che ha subito e che non avrebbe dato per scontata e che riguardo la loro separazione c'erano ragioni al di là della sua volontà, pur riconoscendo che avrebbero causato la fine inaspettata del suo matrimonio con toni che lasciano intravedere quanto questa scelta per lei sia stata del tutto forzata.

La showgirl e modella ha sviluppato una consapevolezza di sé, della sua relazione e dei bisogni della sua famiglia, che si formano attraverso l'esperienza. Melissa Satta, che da tempo vive una storia lontano dai riflettori con il giovane imprenditore Mattia, si sofferma sulle loro differenze: "E' una persona diversa da quelle frequentate in passato, è un ragazzo non famoso e molto riservato, che dà qualcosa di totalmente differente da quello che ho avuto fino adesso. Sono molto felice perché crescendo mi sono accorta di cercare altre cose. Mio figlio ha quasi otto anni e non vorrei lasciarlo figlio unico. Con calma si fa tutto, vedremo, ma in futuro mi piacerebbe ricreare una famiglia. Un altro matrimonio non so se lo farei, non è la mia priorità, ma mai dire mai".

Ma non è tutto. L'ex velina riserva anche una dedica speciale al suo ex fidanzato, Christian Vieri, per cui prova ancora sentimenti di grande rispetto e stima: "All'inizio della mia carriera, all'età di 19 anni, ho avuto una relazione con Vieri che aveva molti più anni di me ed è stato un rapporto molto diverso da tutti gli altri, ma che mi ha formato. E' stata una persona che mi è servita molto per la mia vita. Ho un bellissimo ricordo di quel tempo".