domenica, Maggio 29, 2022
HomePersonaggiBarbara D'Urso rivela un segreto di Paolo Calissano: "Non lo sapeva nessuno"

Barbara D'Urso rivela un segreto di Paolo Calissano: "Non lo sapeva nessuno"

Barbara d’Urso rivela un retroscena inaspettato sulla sua vita privata di Paolo Calissano: l'attore è stato trovato morto nella sua abitazione a Roma lo scorso 29 dicembre, a causa probabilmente di una overdose di farmaci contro la depressione. Nella casa sono state ritrovate, sia in flaconi che sparse per terra, numerose pillole di psicofarmaci.

Gli investigatori pensano che la morte sia dovuta ad un'overdose di farmaci, ancora da accertare se accidentalmente o volontariamente. L'ipotesi più credibile per la causa della morte è quella dell'overdose di farmaci, tuttavia l'inchiesta è ancora aperta. Nell'intervista del 2012, l'attore aveva raccontato i suoi guai: "La mia vita è stata bella, divertente e a tratti eccitante. Ma sempre contraddistinta da una grande solitudine che mi ha portato a fare degli errori anche gravi. Parlo di solitudine perché avere intorno molte donne non significa essere amato. Io ho amato molto, ma non sono certo di essere mai stato ricambiato."

Molte trasmissioni hanno parlato della sua morte, tra queste c'è Pomeriggio Cinque, nella quale la d'Urso ha voluto indagare a fondo sulla vita dell'uomo. La conduttrice stessa conosceva Calissano poiché avevano recitato insieme nello sceneggiato "La Dottoressa Giò", l'attore è stato spesso suo ospite nei suoi programmi a più riprese negli anni.
Leggi anche: Gianni Morandi asfaltato da Emma: "Che umiliazione"

La conduttrice di Pomeriggio 5 non aveva mai raccontato prima quest'aneddoto che riguarda la vita privata dell'attore prematuramente scomparso e solo ieri, tornata alla guida del programma pomeridiano d'Urso e ha voluto parlare, ancora una volta, dell'ex collega. La d'Urso ha raccontato che, negli anni, Calissano aveva spesso raccontato di alcuni retroscena legati al suo soggiorno in America, dove ha studiato per diventare attore.

Barbara d'Urso ha raccontato che quando hanno lavorato insieme in TV, Paul ha detto più volte di essere stato coinvolto in video musicali di Madonna in passato. Questo potrebbe essere successo mentre studiava recitazione negli Stati Uniti, o più precisamente quando arrivò all'Art Institute di Boston nel 1990. Secondo il racconto dell'attore, la pop star americana lo ammirerebbe così tanto "a livello estetico" che la sia la D'Urso che gli altri colleghi lo prendevano regolarmente in giro sull'argomento.
Leggi anche: Amici 21, Raimondo Todaro sotto attacco: "E' un pessimo insegnante"

Secondo alcuni ospiti di "Pomeriggio Cinque", negli ultimi tempi il protagonista di questa vicenda si era sentito molto deluso a causa di alcuni fallimenti sul lavoro. Circa un anno prima era stato coinvolto in un caso giudiziario per possesso di droghe, e da allora il suo mondo dello spettacolo lo aveva abbandonato. Non avrebbe retto il colpo Paolo Calissano, troppo sensibile per aver subito molte difficoltà nella vita ed aver intrapreso strade che lo hanno condotto prima alla depressione e poi alla morte.

Nonostante sia passato del tempo la morte del giovane attore ancora lascia tutti sbigottiti, ancora si investiga per comprendere come siano andate realmente le cose, ma al di là delle indagini, in molti si sentono in colpa per non aver compreso il suo vero stato d'animo.
Leggi anche: Torna Barbara D'Urso, la reazione di Federica Panicucci: "Ci siamo riunite"

 

LEGGI ANCHE...