Selvaggia Lucarelli confessa: "Un amore tossico mi stava uccidendo"

Selvaggia Lucarelli oggi è stata protagonista nel salotto di Serena Bortone, conduttrice del programma pomeridiano di Rai Uno "Oggi è un altro giorno". Tra gli intervistati di questo pomeriggio, abbiamo trovato la giornalista romana, che ha svelato alcuni retroscena sulla sua vita privata che hanno attirato l'attenzione e la curiosità del pubblico.

Entrando più nel dettaglio, Selvaggia Lucarelli ha ricordato una storia d'amore sbagliata, come definita dalla stessa giornalista "un amore tossico", una relazione che ha portato conseguenze dolorose nella sua vita: "Ero completamente spersa, anche preoccupata di mantenermi da un punto di vista economico. Le amiche non possono aiutarti in quel momento, perché ti isoli per la vergogna, fai promesse che non riesci a mantenere. Nel mio caso ho fatto il grandissimo errore di non rivolgermi a uno psicologo per farmi aiutare. Ce l'ho fatta lo stesso, è vero, ma ho penato molto di più. Per me quella relazione era da salvare e da tenere in piedi a qualsiasi prezzo".

 

Nel corso dell'intervista, Selvaggia ha parlato anche del suo ruolo di giudice a "Ballando con le Stelle". Dalle dichiarazioni rilasciate alla Bortone, la giornalista ha riconosciuto come l'aria sia cambiata rispetto al passato, e chissà che questo non possa farle decidere di abbandonare il talent show di Milly Carlucci: "Ballando con le stelle fa sì che mi diverta tanto in diretta, un po' meno quando torno a casa", le parole di Selvaggia Lucarelli.

"Quest'anno c'è una strana aria, quella di mettermi un po' in un angolo", ha aggiunto Lucarelli che la scorsa settimana ha litigato con Carolyn Smith nel giudicare la performance di Andrea Iannone, che secondo la giornalista ha avuto un atteggiamento molto maschilista che si è ripetuto "in tanti episodi quest'anno".

Altri indizi ed elementi nell'intervista indicano che Selvaggia Lucarelli sia leggermente insoddisfatta. Tornando al caso Morgan, ci ha tenuto a fare chiarezza: "Io ho ingoiato un rospo e mi siedo perché io per carattere non mi sarei neanche presentata in quella puntata (la settimana successiva, ndr). Io ho bisogno di essere presa per mano, sentire che le persone sono dalla mia parte, che in quel caso era la parte giusta", ha spiegato ancora, riferendosi a come è stata gestita la questione a Ballando, dove, 7 giorni dopo, la giurata ha deciso di non giudicare più le esibizioni di Morgan. Così Milly Carlucci ha preferito affidare l'incarico ad Alberto Matano.

Quindi, a partire dal prossimo autunno, Selvaggia Lucarelli sarà costretta a dire addio a Ballando con le Stelle? Al momento questa è solo un'ipotesi, niente di più, ma non sembra difficile immaginare che presto diventerà realtà. Anche perché di spazi in tv, oltre quelli che ha spesso visitato (come 'Piazzapulita' e ogni tanto 'E' sempre mezzogiorno', dove fa parte del cast fisso il compagno Lorenzo Biagiarelli), la giornalista di certo ne troverebbe altri.

Selvaggia Lucarelli, durante l'intervista rilasciata nel salotto di Serena Bortone, ha raccontato anche la triste storia di sua madre, malata di Alzheimer: "Tutti quelli che vivono con una donna affetta da questa malattia sanno cosa significhi. Ti rassegni al fatto che per lei non sarai nemmeno più un ricordo".