lunedì, Dicembre 5, 2022

Mietta furiosa: " Sono stata sp****nata davanti a tutti!"

Dopo un lungo periodo di silenzio, Mietta torna a parlare della polemica scatenata a 'Ballando con le Stelle'

A 'Ballando con le stelle' quest'anno c'è stata anche la partecipazione della bravissima cantante tarantina Mietta, che purtroppo ha dovuto ritirarsi dopo la prima puntata a causa del risultato positivo al test per il Covid-19. Proprio a causa di questa notizia è scoppiata la polemica, soprattutto dopo a domanda diretta che Selvaggia Lucarelli ha rivolto alla cantante in diretta: "Sei vaccinata?". Quando Mietta non ha risposto alla domanda il caso è scoppiato come una bomba.

Dopo molto tempo, Mietta ha deciso di svelare il motivo per cui non si è sottoposta alla vaccinazione contro il covid-19, attraverso un'intervista al 'Fatto Quotidiano', dichiarando:  ha dichiarato: "Non l'ho fatto perché sono reduce da uno shock anafilattico. Nono ero serena. Mi è mancato il respiro. Così ho solo avuto paura. L'unico modo per tranquillizzarmi sarebbe stato fare degli accertamenti. Poi avevo anche in programma un intervento. Ma ripeto, erano e sono cose personali. Ho solo voluto aspettare il mio tempo perché dovevo affrontare i miei accertamenti per stare serena e procedere al vaccino."

Poi ha spiegato il suo rapporto pessimo con i farmaci in generale: "Se ho mal di denti me lo tengo e così il mal di testa. Quando ho pensato di fare il vaccino mi sono ritrovata in una marea di informazioni che arrivavano giorno per giorno. Per me che soffro di attacchi di panico è stato qualcosa che mi ha turbato parecchio."

Ma Mietta ha anche chiarito la sua posizione nei confronti di Selvaggia Lucarelli: "Non sono stata attaccata da Selvaggia, che ha fatto la sua domanda legittima, ma dai leoni da tastiera e non solo. Mi è sembrato che la mia vita fosse stata sp*****ata davanti a tutti. Io vorrei essere diretta e sicura come Selvaggia Lucarelli, ma ho una riservatezza diversa. Ripeto e concludo, la sua domanda era legittima ma io ho mostrato solo un eccesso di riservatezza davanti a una richiesta specifica. La stessa riservatezza che io ho nella mia vita privata."

Poi ha spiegato di essere stata colta alla sprovvista dalla domanda, perché non voleva apparire debole, ma col senno di poi, ha ammesso che se avesse parlato delle sue debolezze, avrebbe fatto bene e non si sarebbe scatenato il polverone che l'ha assalita. Secondo la cantante: "La popolazione si divide in due categorie, le persone umili e i dispensatori o sceriffi della moralità. Se la scienza dice che i vaccini vanno fatti va benissimo! Ma ci sono anche situazioni di ansie generate da informazioni mal gestite.

Il periodo che ha attraversato Mietta è stato molto difficile, lottare con le ansie e le insicurezze che sono diventare ancora più grandi dopo la positività al test, ma parlando dei colleghi che ancora partecipano al talent danzante di Rai1, ha avuto parole di ringraziamento, raccontando la loro vicinanza durante l'intero periodo di quarantena. Poi parlando della gara ha detto : "Mi è dispiaciuto molto anche perché ci tenevo molto a fare un percorso dentro il programma. Tifo Sabrina Salerno per la vittoria finale ma anche Arisa ha delle possibilità."

Leggi anche: Ballando con le Stelle, Carolyn Smith rivela: "Morrone poteva..."

 

LEGGI ANCHE...