mercoledì, Gennaio 26, 2022
HomePersonaggiThe Voice Senior, Albano a ruota libera su Orietta Berti: "Lei non...

The Voice Senior, Albano a ruota libera su Orietta Berti: "Lei non ha..."

In un primo momento il cantante di Cellino San Marco si è mostrato deluso per la sua sostituzione, ma poi in una recente intervista ci ha tenuto a fare chiarezza

Dopo una lunga attesa, "The Voice Senior" è tornato. Dopo aver conquistato una piena vittoria lo scorso anno, il talent show di Rai Uno condotto da Antonella Clerici venerdì scorso ha intrattenuto nuovamente i telespettatori sul piccolo schermo, debuttando con ottimi ascolti. A seguito della tantissime indiscrezioni, polemiche e rumors, sulla sedia rossa abbiamo trovato davvero Orietta Berti al posto di Al Bano e sua figlia Jasmine Carrisi. La Regina dell'estate affianca in questa edizione gli altri giudici Loredana Bertè, Clementino e Gigi D'Alessio riconfermati dopo il successo dello scorso anno.

Ma qual è stato il vero motivo per cui è stato deciso di sostituire Al Bano e Jasmine? Questa volta il cantante di Cellino San Marco ha chiarito tutto. Si è parlato molto di recente dell'arrivo di Orietta Berti a "The Voice Senior". Venerdì la cantante si è seduta per la prima volta sulla poltrona rossa nello spettacolo condotto da Antonella Clerici. Al Bano non c'era per davvero. Alla notizia della sua sostituzione, Al Bano all'inizio si è mostrato molto deluso, mentre Orietta Berti pensava di lavorare al fianco del suo collega invece di sostituirlo.

In un primo momento, il compagno di Loredana Lecciso ha detto: "Non capisco, ma accetto questa decisione". Tuttavia, dopo tanto tempo, Al Bano ha deciso di intervenire di nuovo sulla questione in un'intervista rilasciata al settimanale "Nuovo". "Orietta non ha rubato il posto a nessuno - ha sottolineato l'artista pugliese - il successo che ha, oltre che essere strepitoso, è più che meritato".

Al Bano ha ricordato poi che lui e Orietta hanno iniziato contemporaneamente a fare i primi passi nel mondo dello spettacolo, capendo subito che Orietta ha un "animo buono". A rivelare il vero motivo della sostituzione di Carrisi ci ha pensato di recente Antonella Clerici, che ha detto: "Si voleva eliminare la doppia poltrona: è una dinamica che non puoi ripetere all'infinito e avere solo Al Bano senza Jasmine non era carino".

La conduttrice di Legnano ha aggiunto che la decisione di puntare su Orietta Berti e sul suo innegabile talento, deriva anche dal fatto che "questo è il suo anno".  Per quanto riguarda gli altri cambiamenti previsti nel talent, quest'anno ci saranno più episodi per la seconda stagione rispetto alla prima edizione. Visti gli ottimi ascolti ottenuti dal talent show nel 2020, Rai Uno ha deciso di ampliare il programma. Antonella ha fornito informazioni dettagliate e ha spiegato che ci saranno tre appuntamenti in più delle "blind audition", che aiuteranno a conoscere meglio i concorrenti in gara.

"The Voice of Senior" inaugurerà il finale di questa stagione dopo le vacanze di Natale. Tre episodi andranno in onda a gennaio: 7, 14 e 21. Questa è l'ultima serata in cui verrà annunciato il vincitore, di età compresa tra i 60 e gli 88 anni. Un'altra curiosità di questa versione è che i concorrenti in gara potranno scegliere autonomamente i brani, compito affidato solitamente agli autori del programma. Antonella Clerici ha sottolineato che non c'è alcun bisogno di togliere agli artisti la possibilità di esprimersi al meglio a livello artistico. Così ha deciso di fargli intonare liberamente le loro note preferite.

LEGGI ANCHE...