Fino all’ultimo battito 2, via alla seconda stagione: i dettagli

Dopo il boom dell'Auditel della scorsa puntata, vista da 4.613.000 telespettatori con uno share del 22,6%, si conferma. Fino all'ultimo battito avrà una seconda stagione.

La fiction Rai tornerà in onda la prossima stagione, come annunciato da Bianca Guaccero, che ne ha parlato con TvMia. "La serie non finirà qui perché presto torneremo sul set per girare i nuovi episodi della seconda stagione", ha rivelato Guaccero. Nei prossimi mesi, dunque, sarò ancora sul set della fiction. Non vedo l'ora di rivedere i miei colleghi”. Al suo fianco l'attrice troverà Marco Bocci, Violante Placido, Michele Venitucci e Loretta Goggi nel ruolo di Margherita, tutti diretti da Cinzia TH Torrini.

Fino all'ultimo battito: la trama
La protagonista della fiction è Diego Mancini (Marco Bocci), stimato chirurgo che appena quarantenne è diventato professore ordinario di cardiochirurgia.Diego ha tutto dalla vita: una compagna, Elena (Violante Placido), che ama, un in- la figlia della legge, Anna (Gaja Masciale) e un figlio naturale, Paolo (Giovanni Carone). Diego ed Elena aspettano il suo divorzio per potersi sposare, ma tutto va a rotoli quando si scopre che Paolo soffre di una malattia cardiaca per cui nemmeno Diego può fare niente. L'unica via è quella del trapianto, per la quale il bambino è in lista d'attesa. Per lui Diego è disposto a tutto, anche a mettere in discussione i suoi principi, e si trova così ad accettare un compromesso che lo porta a diventare il medico personale di Cosimo Patruno (Fortunato Cerlino), boss latitante che gli impartirà gli ordini tramite la nuora Rosa (Bianca Guaccero). Il protagonista si ritrova così in un groviglio di segreti e bugie che potrebbero salvare suo figlio, ma mettere a rischio tutto il resto.

Fino all'ultimo battito: l'ultima puntata
Nell'ultima puntata della prima stagione, andata in onda ieri sera, Rocco è stato colpito, è una cosa seria e ancora una volta Cosimo è coinvolto. Diego deve operare urgentemente, ma l'uomo resta in coma. Per Diego, che deve onorare il patto con Cosimo, la tensione è davvero insopportabile. Spaventato dall'idea di perdere Rocco e schiacciato dal senso di colpa, affronta Elena e confessa tutto. La donna è troppo sconvolta dalle sue rivelazioni e ferita gli sbatte la porta in faccia. Intanto Rosa è sempre più determinata a strappare Mino dalle grinfie di Cosimo. La donna, per raggiungere l'obiettivo, fa un patto con Nicola. Poco prima che inizi l'intervento di Cosimo, il boss fa capire a Diego che, se qualcosa va storto, i suoi cari, a cominciare da Paolo, pagherebbero con la vita. Ma proprio mentre sta per iniziare l'operazione, un nuovo colpo di scena mette Diego in un angolo: Elena è sotto la minaccia di una pistola: qualcuno all'interno del clan vuole che Cosimo non esca vivo dalla sala operatoria...