domenica, Ottobre 24, 2021
HomePersonaggiFino all'ultimo battito, Violante Placido confessa: "Percorso lacerante"

Fino all'ultimo battito, Violante Placido confessa: "Percorso lacerante"

Violante Placido nella serie è Elena, la madre di Paolo, figlio di Diego. L'attrice rivela che è uno dei personaggi più emotivamente impegnativi che abbia mai interpretato

Questa sera su Rai 1 andrà in onda la terza puntata della fiction "Fino all'ultimo battito". La serie in sei puntate con Marco Bocci, Violante Placido e Bianca Guaccero è stata accolta molto bene dal pubblico dei telespettatori. La storia del cardiochirurgo Diego Mancini che tradisce i suoi principi per salvare il figlio gravemente malato di cuore ha colpito tutti. Diego Mancini sta per sposare Elena interpretata da Violante Placido. Elena è la madre di Paolo, figlio di Diego. L'attrice ha parlato del suo personaggio in un'intervista a RadiocorriereTv:

"Elena è una mamma che deve affrontare la grave malattia del suo bambino, per una donna, credo, la cosa più dolorosa, l'esperienza che richiede in assoluto più forza. E' un percorso lacerante. Il mio personaggio si aggrappa alla speranza di trovare la forza per andare avanti, è cosa ardua".

Per Violante Placido, Elena è uno dei personaggi più emotivamente impegnativi che abbia mai interpretato. Elena deve sostenere il figlio facendogli credere che starà bene ma ha paura che possa non essere così. Cosa fa Elena quando le certezze falliscono e i dubbi diventano inquietanti? La figlia di Michele Placido risponde così:

"Elena si aggrappa al marito, primario, cardiochirurgo, fa di tutto per il figlio anche se spesso si sente impotente". Come reagirà Elena quando scoprirà che Diego si è compromesso con un capo per salvare suo figlio? Violante Placido anticipa: "Se il pubblico vuole vivere emozioni forti, la serie ha gli ingredienti giusti". L'appuntamento con la terza puntata di "Fino all'ultimo battito" è per giovedì 7 ottobre alle 21:25 su Rai.

LEGGI ANCHE...