Mara Venier a Napoli con un uomo misterioso: "Stasera faremo follie"

La conduttrice Rai si trova a Napoli con un uomo, ma non è il marito Nicola Carraro. Sempre presente sui social, Mara Venier condivide spesso con i suoi followers momenti della sua quotidianità, oltre ai tanti retroscena che riguardano la sua professione nel mondo dello spettacolo. Ciò che ha attirato l'attenzione in queste ultime ore è un video che la vede in compagnia di uno uomo misterioso. "Stasera faremo follie", esclama divertita la conduttrice veneta nel filmato. Scopriamo insieme chi è l'uomo accanto a lei.

Sabato 11 settembre su Rai 1 è in programma a Napoli la tredicesima edizione di Giornalismo e Informazione "Biagio Agnes", il premio dedicato allo storico direttore generale della Rai. Al timone di un evento così importante ci sarà Mara Venier affiancata dall'uomo che è con lei. Durante questa serata saranno presenti molti dei nomi prestigiosi dello spettacolo e del giornalismo tra cui Marco Masini, Lina Stastri, Serena Autieri e Roberto Anziani. I nomi dei vincitori del premio per l'edizione 2021 sono stati annunciati dalla giuria. Il premio internazionale va a Rahila Saya, giornalista e attivista afghana, e un premio per la carta stampata a Massimo Franco, giornalista del Corriere della Sera.

Il premio televisivo andrà invece alla conduttrice de "L'aria che tira" su La7, Myrta Merlino, mentre il riconoscimento per la miglior cronista andrà a Barbara Jerkov. Il premio del cinema va a Emilia Costantini. Il premio per la divulgazione culturale andrà a Paolo Conti del Corriere della Sera, mentre il premio per il giornalista economico va a Fabio Tamburini, direttore del Sole 24 Ore. L'uomo insieme a Mara è Alberto Matano.

Questi sono solo alcuni dei premi che verranno assegnati. Durante questo evento, infatti, ci saranno tanti altri riconoscimenti e tanti altri personaggi, che sono pronti ad accoglierli con grande onore e felicità. L'ultima edizione si è svolta a distanza, a causa della pandemia. Quest'anno, però, nell'anno della ripartenza, l'evento si svolgerà in presenza.

"Il premio Biagio Agnes si impegna a far comprendere l'importanza di un'informazione sana e libera per ogni Paese democratico, proiettando il proprio sguardo sull'Italia ma senza dimenticare l'attenzione al panorama internazionale". Così Simona Agnes, presidente della fondazione Biagio Agnes, racconta l'importanza culturale di questa evento. Simona Agnes infine afferma che il giornalismo puro e professionale è di fondamentale importanza per lo sviluppo dell'intera società contemporanea.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tiktokfan (@tiktokfanitaliano)