mercoledì, Agosto 10, 2022
HomePersonaggiSergio Castellitto parla del Sud: " Questa è la capitale della creatività!"

Sergio Castellitto parla del Sud: " Questa è la capitale della creatività!"

Dopo l'enorme successo ottenuto con 'Natale in Casa Cupiello', Sergio Castellitto torna a girare a Napoli un'opera di Eduardo

Sergio Castellitto non ha mai nascosto il suo amore per il Sud, ma forse ciò che non tutti sanno è che il noto attore nato a Roma ha origini meridionali: suo padre era di Campobasso in Molise. La carriera di Castellitto è costellata di successi e ruoli importanti in cui ha messo in luce tutto il suo talento versatile, interpretando anche personaggi che parlano i dialetti del nostro paese: l'ultima opera, ma solo in ordine cronologico è 'Natale in casa Cupiello', la commedia scritta e interpretata da Eduardo De Filippo.

In un'intervista rilasciata alla XIX Edizione del Napoli Film Festival, poco dopo la fine delle riprese di 'Natale in casa Cupiello', presentando 'Fortunata' (il film vincitore di tre nastri d'argento), Castellitto parla della sua gioia di lavorare a Napoli descrivendola come una città ricca e indefinibile: "E' emblematico che il cinema napoletano venga considerato come una produzione a se stante rispetto al cinema italiano. Ciò dimostra come questa città sia una capitale della creatività."

Così continua la dichiarazione dell'attore: "Una città che ha sempre rilanciato in termini di produzione artistica, dimostrandosi un caposaldo del cinema e del teatro italiano. Sarà che vengo da Roma, una città disastrata, ma Napoli mi sembra migliorata in tutti i suoi aspetti. E' sempre un piacere tornarci e questo è sempre un buon segno."

Cavalcando il grande successo del remake trasmesso dalla Rai, durante le scorse feste natalizie, Sergio Castellitto vestirà nuovamente i panni che sono stati di Eduardo De Filippo nell'esilarante commedia 'Non ti pago', di nuovo per la regia di Edoardo De Angelis ed accompagnato dagli attori che facevano già parte della prima opera: Marina Confaleone, Pina Turco, Adriano Pantaleo, Tony Laudadio, Antonio Milo e Alessio Lapice.

Le riprese della commedia 'Non ti pago' sono già cominciate proprio a Napoli, in un appartamento situato nei pressi di Via Chiaia, i due remale fanno parte di una trilogia eduardiana che il regista De Angelis ha intenzione di donare al pubblico attraverso la collaborazione con Rai Fiction.

 

LEGGI ANCHE...