Aka7even e Sangiovanni: litigio finito male

Il giovane Aka7even, uno dei protagonisti della precedente edizione di Amici insieme al suo "rivale" Sangiovanni, fa furore con la sua Loca, ma sui social è finito nel mirino di chi lo accusava di imitare lo stesso Sangio . La risposta non si è fatta attendere: ed è esemplare.

Una vera e propria guerra sociale che sembra essersi scatenata tra i fan di Aka7even e Sangiovanni - entrambi volti di Amici, trasmissione condotta da Maria De Filippi - con il primo finito nel mirino perché, secondo alcuni, imiterebbe il quest'ultimo. Un'accusa pesante, condita da insulti personali, come spesso accade sul web.

Il giovane talento di Amici, però, ha risposto in maniera esemplare, mettendo a tacere gli hater. Come? Parlando proprio del rapporto tra lui e Sangiovanni, dimostrando di avere una grande nobiltà d'animo.

Accusato di imitare Sangiovanni. Nei giorni scorsi, oltre a questo, un fan particolarmente in vena di polemiche ha anche detto ad Aka7even "fa schifo". Che, più che critica, è da annoverare tra le offese aperte e gratuite. Ma non è tutto, perché è scoppiata una guerra sociale tra i fan dei due artisti tra chi sostiene l'uno e chi supporta l'altro. Il significato di tutto ciò è probabilmente noto solo ai seguaci.

Eppure, il nome del programma da cui provengono entrambi, Amici, dovrebbe ispirare sentimenti tutt'altro che negativi. Nessuno dei due ha trionfato, infatti sia Aka7even che Sangiovanni sono stati battuti e sono stati anche rivali, essendo in squadre diverse. Ma certamente la rivalità professionale non può dar luogo a determinate dinamiche sociali. Anche perché Aka7even fa luce sull'attuale rapporto tra lui e Sangio. E invita tutti i tifosi a dedicarsi... ad altre attività.

Una cosa "orribile", che "non ha senso", la guerra sociale tra i tifosi, come spiega il giovane talento di Amici in le sue storie sugli ultimi eventi. E sai perché? Perché “Io e Sangio siamo molto legati”: in pratica è Aka7even ad assecondare i tifosi. Ma con stile. Ed eleganza.
Poi Aka7even, nome d'arte di Luca Marzano, artista che rappa sensazioni, situazioni ed emozioni, 20 anni, origini napoletane e proprio un grande entusiasmo, invita i fan a non dar luogo a tali contrasti via social: a questa storia insensata", il suo appello. E l'invito: "Fate l'amore e non la guerra". Come biasimarlo. La speranza è che i suoi seguaci vorranno accettare la sollecitazione. E che danno priorità all'amore per la musica. Che poi è il significato principale del programma Amici. Aka7even, intanto, si gode i successi: una carriera, la sua, che è solo agli inizi.