venerdì, Ottobre 7, 2022
HomeRegione PugliaAlbano, che figura! Canta per gli sposi in chiesa ma il prete...

Albano, che figura! Canta per gli sposi in chiesa ma il prete lo caccia: "Non è un tuo concerto"

¨Nessuno può utilizzare la liturgia come palcoscenico per organizzare spettacoli di artisti di qualsiasi genere. Sarebbe una grave offesa alla celebrazione e al luogo sacro. Queste le parole del vescovo della diocesi di Andria, monsignor Luigi Mansi, dopo la celebrazione di un matrimonio religioso la scorsa settimana nella cattedrale della città, cerimonia durante la quale si è esibito Al Bano. rete sociale. E dopo le immagini postate su Instagram dalla famiglia della coppia, è arrivato il bastone della Chiesa. Dalla curia spiegano che "i sacerdoti hanno il compito di verificare il rispetto di queste norme, poiché gli organizzatori potrebbero anche non conoscerle, affinché non si ripetano più episodi di questo genere".

¨ L'aver tollerato, per buon senso, certi comportamenti che poi si sono rivelati irrispettosi del luogo sacro, della santa liturgia e della comunità cristiana non significa aver fatto favoritismi, ma - si legge in una nota - semplicemente aver evitato situazioni che potessero diventare grottesche¨. Nel documento, Mansi chiede a tutte ¨mogli, parenti e organizzatori, un comportamento adeguato alla cerimonia che rimane un sacramento e non uno spettacolo ¨
¨ i sacerdoti sono incoraggiati - aggiunge - a fare il possibile per rendere la specificità del momento liturgico inteso. Se lo si desidera, gli artisti possono essere esibiti durante la festa nella sala ricevimenti¨

LEGGI ANCHE...