venerdì, Ottobre 7, 2022
HomePersonaggiElisabetta Canalis e George Clooney: dopo anni l'attore svela un retroscena sorprendente

Elisabetta Canalis e George Clooney: dopo anni l'attore svela un retroscena sorprendente

La loro favola è sempre stata al centro del gossip: sono tantissimi i fan che si sono appassionati alla loro relazione. Ecco le dichiarazioni dell'attore che fanno sperare in un ritorno di fiamma

Per anni è stata una delle coppie più belle e chiacchierate dello spettacolo, sia nazionale che internazionale. Tutti ricorderanno che George Clooney e la splendida ex velina di "Striscia La Notizia" Elisabetta Canalis hanno avuto una relazione dal 2009 al 2011. E' passato del tempo, ma entrambi hanno sempre ammesso di avere un buon ricordo della loro storia d'amore e i fan più accaniti sperano sempre in un ritorno di fiamma.

Dopo dieci anni dalla fine dell'idillio, oggi George Clooney ed Elisabetta Canalis hanno un matrimonio stabile e dei figli, ma di recente la star di Hollywood è tornato a parlare della sua ex fidanzata sarda in una intervista rilasciata alla rivista "Di Lei". Ecco le parole dell'attore americano: "Elisabetta Canalis non la conoscete, lei è stata in assoluto la donna che mi ha fatto più ridere nel corso della mia vita".

E' evidente che, anche dopo la rottura tra George Clooney e la bellissima Elisabetta Canalis, la loro favola è sempre stata al centro del gossip: sono tantissimi i fan che si sono infatti appassionati alla loro travolgente relazione. Una dichiarazione importante, un tenerissimo ricordo che sottolinea quanto la showgirl sia stata speciale per lui, avendo una caratteristica che non riusciva a trovare in nessun'altra donna.

E' questo il particolare che lo ha fatto innamorare dell'ex velina fin dai tempi della trasmissione di Antonio Ricci: il suo essere sempre solare e sorridente. Insomma, il celebre attore regista, sceneggiatore, produttore e imprenditore statunitense non nasconde che la sua storia con la Canalis la ricorderà sempre con una nota di allegria e spensieratezza.

 

LEGGI ANCHE...