lunedì, Novembre 29, 2021
HomePersonaggiWeekend in barca nelle acque del Sud per Matteo Renzi: ecco dove...

Weekend in barca nelle acque del Sud per Matteo Renzi: ecco dove è stato visto!

Ha scelto il Sud il leader di 'Italia Viva' per godersi un weekend di riposo, in una location d'eccezione a bordo di una barca

Avvistato Matteo Renzi a bordo di una barca mentre si godeva un momento di riposo insieme a sua moglie Agnese: non poteva che scegliere il Sud per le proprie vacanze. Il leader di 'Italia Viva' sembra aver scelto la Campania come meta per il proprio relax: nei giorni scorsi è stato visto per le strade di Capri, adesso è stato sorpreso in barca ad Ischia.

Molte persone, tra diportisti e passanti, hanno visto Matteo Renzi con i propri figli e sua moglie godersi le meravigliose acque dell'isola verde, lungo le insenature di Ischia, e poi nel Borgo di Sant'Angelo. Ha concesso a chiunque parole gentili, senza sottrarsi a chi gli ha chiesto foto o semplicemente un saluto, confermando di essere una persona molto affabile.

Ma non è l'unico vip ad aver scelto Ischia per le proprie vacanze, infatti, sembra che proprio ieri fosse attesa la presenza del cantautore napoletano Gigi D'Alessio, in questi giorni presente spesso sulle pagine del magazine dopo essere stato immortalato da un video per le strade di Roma con il suo nuovo e giovane amore, l'avvocato ventottenne Denise Esposito.

Ancora una volta, le isole campane si confermano luoghi paradisiaci dove la pandemia da Covid 19 sembra solo un brutto ricordo: il numero dei turisti sbarcati nelle ultime ore ad Ischia è molto alto e sembra destinato sempre di più ad aumentare anche grazie alla presenza dei numerosi vip che scelgono queste coste come luoghi di relax e divertimento.

Ci si aspetta che i numeri siano destinati a crescere in tutta la Campania, complice l'entrata in vigore della zona bianca da oggi, 21 Giugno, che vedrà l'attenuarsi delle misure restrittive e l'abolizione del coprifuoco. Questo provvedimento darà un po' di respiro a tutte le imprese che lavorano nel settore della ristorazione e del turismo, ma anche per tutti i lavoratori dello spettacolo che vedranno la luce alla fine di questo lungo tunnel causato dalla pandemia da Covid-19.

LEGGI ANCHE...