Panico a CASERTA. Bimbo di 5 anni resta chiuso solo in casa: salvato dai vigili del fuoco



CASERTA – Intervento dei vigili del fuoco in piazza D’Armi a Caserta, pochi minuti fa, a seguito di una richiesta di aiuto per un bambino di 5 anni, accidentalmente rinchiuso da solo in casa.

Non si conoscono bene le dinamiche dell’accaduto, ma possiamo dire con certezza che se non fossero intervenuti così tempestivamente i vigili del fuoco di Caserta, per il piccolo ci sarebbero state ben poche chance, probabilmente.

Un grande vanto, per noi del Sud, avere un corpo dei vigili del fuoco così efficiente e reattivo, con abnegazione e coraggio.

Fortunatamente l’intervento degli uomini del comando di Caserta si è risolto nel migliore dei modi nonostante il grande timore per il bambino e la sua famiglia in quanto il bambino dall’interno dell’appartamento non ha risposto ai soccorritori.