Stasera in tv torna Alberto Angela con ‘Ulisse’: ospite d’eccezione Lino Guanciale

Reduce dal grandissimo successo de "Il Commissario Ricciardi", l'attore abruzzese interpreterà il Cantico delle creature e leggerà il testamento di San Francesco

Alberto Angela e Lino Guanciale (Foto Facebook Alberto Angela)


Questa sera in tv, giovedì 27 maggio, torna Alberto Angela con una nuova puntata di “Ulisse: il piacere della scoperta”, dopo un periodo di stop dovuto alla pandemia. “L’emergenza Covid ci ha obbligati a rallentare il ritmo della produzione ma stiamo preparando le due ultime puntate della serie di quest’anno. Due puntate inedite, del tutto nuove”, chiarì di recente sui social il divulgatore scientifico.

Una delle due puntate annunciate dal conduttore andrà in onda questa sera in prima serata, alle ore 21.25 su Rai1, e sarà dedicata a due protagonisti assoluti del Medioevo: San Francesco e Santa Chiara, due giovani coraggiosi destinati a ereditare gli onori del loro stato sociale ma che si accorgeranno che quel modo di vivere non li soddisfa e sceglieranno una strada nuova. Protagonista un’Assisi inedita, vuota a causa della pandemia.

Tra i vicoli della città, lì dove si è svolta la vicenda di Francesco, Alberto Angela ripercorrerà le tappe fondamentali del suo percorso verso la fede: dalla chiesa di San Damiano, dove secondo la tradizione le parole di un crocifisso cambiano per sempre la sua esistenza, alla Porziuncola ora situata dentro la Basilica di santa Maria degli Angeli, che diventa il suo quartiere generale e quello dei ragazzi che si uniranno a lui. A loro si aggiungerà una ragazza nobile, Chiara. Sfuggita a un destino che la voleva moglie e madre, rivelerà nel tempo tutta la sua grandezza.

Nonostante sia ambientata in Umbria, questa puntata avrà anche un tocco meridionale: ad affiancare il conduttore più amato della tv, infatti, ci sarà un ospite d’eccezione, Lino Guanciale. Reduce dal grandissimo successo de “Il Commissario Ricciardi, l’attore abruzzese interpreterà il Cantico delle creature e leggerà il testamento di San Francesco.

“Carissimi, vi aspetto ad Ulisse insieme a Lino Guanciale che ci accompagnerà in un viaggio alla scoperta di San Francesco e Santa Chiara, due giovani che si sono ribellati al proprio destino e hanno scelto una strada nuova. Lui era il figlio di un mercante di stoffe, il padre sognava per lui un futuro agiato, l’armatura da cavaliere. Lei, di famiglia nobile, destinata a un buon matrimonio. Entrambi decideranno di abbracciare la fede in maniera impetuosa. Lino interpreterà per noi il Cantico delle creature e leggerà il testamento di San Francesco. Vi aspettiamo giovedì 27 maggio alle 21.25 su Rai Uno per la puntata di Ulisse dedicata a Francesco e Chiara, santi e ribelli”, ha scritto Alberto Angela su facebook.