giovedì, Gennaio 26, 2023

Casting al Sud per il nuovo film diretto da Beppe Fiorello: ecco come candidarsi

Si cercano anche ragazzi alla prima esperienza, mentre chi è già un giovane attore dovrà specificarlo: ecco come partecipare al casting del primo film da regista di Beppe Fiorello

Dopo il successo della serie tv "Gli orologi del diavolo" e dello show "Penso che un sogno così", Beppe Fiorello ritorna a far parlare di sé con il suo primo film che avrà come set le splendide location della sua terra d'origine, la Sicilia. Prodotta da Ibla Film e Pepito Produzioni in collaborazione con Rai Cinema, la pellicola si chiama "Stranizza d'amuri", stesso titolo di una canzone di Franco Battiato. Le riprese partiranno a fine estate e in queste ultime ore è stato lanciato il casting nell'isola in vista dei primi ciak.

Il nuovo film diretto da Beppe Fiorello tratterà del delitto di Giarre, il duplice omicidio commesso nel catanese ai danni di una coppia omosessuale negli anni Ottanta. La storia, realmente accaduta, ha come protagonisti Giorgio Giammona, 25 anni, e Antonio Galatola, 15 anni, vittime di una tragica violenza di natura omofoba. I due giovani amanti furono uccisi con un colpo di pistola alla testa e trovati su un marciapiede mano nella mano il 31 ottobre del 1980. Ancora oggi il delitto non è stato risolto, non essendo mai stato individuato il vero colpevole.

"Ho aspettato molti anni per decidere - ha dichiarato Beppe Fiorello all'Ansa parlando del suo debutto da regista - ho sempre avuto rispetto e timore per un mestiere così complicato, difficile e sono molto emozionato soprattutto per la storia che ho deciso di raccontare. Da anni seguo con interesse un delitto accaduto in provincia di Catania alla fine degli anni Settanta e per anni ho pensato che quella storia d'amore senza tempo, mai consumato e sempre ricordato dovesse diventare un racconto. Mi sono affidato alla mia immaginazione per restituire al pubblico la memoria di quei due ragazzi che hanno pagato un prezzo troppo alto per essere amati".

In "Stranizza d'amuri" i due protagonisti si chiameranno Nino e Gianni: le figure ricercate sono quelle di giovani dai 18 ai 21 anni. Per il ruolo di Nino capelli biondi/castano chiari, fisico asciutto e viso dai tratti delicati; mentre per quello di Gianni capelli e occhi castani, fisico asciutto e tratti tipici mediterranei. Essendo un film ambientato negli anni '80, non si potranno candidare tutti coloro che presentano tatuaggi molto grandi, piccoli interventi di estetica in volto, tagli di capelli con rasature estreme.

Gli interessati con questi requisiti possono candidarsi al casting inviando una mail a sdacastingaperti@gmail.com specificando nome e cognome, numero telefonico e indirizzo e.mail, data e luogo di nascita, luogo in cui si vive e altezza. Inoltre occorre allegare alla mail due fotografie recenti in cui si vede bene il viso (no selfie, no occhiali da sole, no foto personali, no foto di scena) e un piccolo video di presentazione (peso massimo file 5MG). Si cercano anche ragazzi alla prima esperienza. Chi è già un giovane attore dovrà specificarlo, allegando anche il cv artistico.

 

 

 

LEGGI ANCHE...