Cannavacciuolo torna al Sud e apre due resort nella sua terra: “Un sogno che si realizza”

Il giudice di Masterchef aprirà due resort nella sua splendida terra con Laqua Resorts, il progetto studiato con la moglie Cinzia Primatesta che attraversa l'Italia dal Nord al Sud

Foto Facebook Antonino Cannavacciuolo


Antonino Cannavacciuolo torna al Sud, nella sua terra d’origine. Il celebre giudice di Masterchef originario di Ticciano, frazione di Vico Equense in provincia di Napoli, dopo essere guarito dal Coronavirus ha annunciato in un’intervista al “Corriere della Sera” tutti i suoi nuovi progetti imprenditoriali. Lo chef questa estate aprirà due resort nel Sud Italia con Laqua Resorts, il progetto firmato Cannavacciuolo studiato con la moglie Cinzia Primatesta che attraversa l’Italia dal Nord al Sud.

Sino ad ora lo chef si è concentrato sul Piemonte, dove negli ultimi anni ha aperto due ristoranti, oltre a “Villa Crespi”, due stelle Michelin a Orta San Giulio sul Lago d’Orta: “Il Cannavacciuolo Cafè & Bistrot”, 1 stella Michelin a Novara, e il “Cannavacciuolo Bistrot”, 1 stella Michelin a Torino. Ora lo chef ha deciso di spostare i suoi progetti anche al Sud. Sono in totale tre le nuove aperture in programma questa estate: oltre al “Laqua by the Lake” a Pettenasco, sul Lago d’Orta in Piemonte, Cannavacciuolo aprirà due resort nella sua meravigliosa terra: “Laqua Countryside”, a Ticciano, dove è nato, e “Laqua By the Sea” a Meta di Sorrento, nato dal restyling de “Laqua Charme & Boutique”.

“Il sogno di mio padre era proprio quello di aprire per me un ristorante a Ticciano, dove sono nato – ha dichiarato al Corriere della Sera Cannavacciuolo – Sono felice di esserci riuscito visto che è stato sempre il primo a credere in me. Ho avuto pure il Covid a dicembre e non me ne sono accorto: ero un po’ stanco, avevo dei giramenti di testa, ma pensavo fossero gli effetti della mia dieta detox.

Questo lo considero l’anno zero della ristorazione: alla luce di tutto quello che sta succedendo – ha aggiunto lo chef campano – le persone oggi vogliono autenticità, serietà, qualità”. Cannavacciuolo ha anche anticipato che parteciperà alla nuova edizione di Masterchef: “Ci sarò, questo è certo”.