venerdì, Maggio 27, 2022
HomeSud ItaliaCalcioAurelio De Laurentiis è guarito dal Coronavirus: l'annuncio del club partenopeo

Aurelio De Laurentiis è guarito dal Coronavirus: l'annuncio del club partenopeo

Ad annunciarlo è la Società Sportiva Calcio Napoli con una nota pubblicata sul canale social Twitter

Il presidente della Società Sportiva Calcio Napoli, Aurelio De Laurentiis, è guarito dal Coronavirus. Ad annunciarlo è il Club partenopeo con una nota pubblicata sul canale social Twitter. Nell'ultima settimana il presidente del Napoli si è sottoposto a due tamponi risultati entrambi negativi al Covid-19. De Laurentiis era stato colpito dall'infezione il 10 settembre scorso, notizia che suscitò clamore dopo aver partecipato a una riunione della Lega con gli altri presidenti delle squadre di Serie A.

"Aurelio De Laurentiis si è sottoposto a due tamponi nell'ultima settimana che hanno evidenziato la doppia negatività al Covid-19. Siamo dunque lieti di comunicare - si legge nel comunicato della Società Sportiva Calcio Napoli - che il presidente torna pienamente operativo. De Laurentiis ringrazia la struttura 'Gemelli Casa', e in particolar modo il Prof. Raffaele Landolfi che ha coordinato la sua equipe formata, tra gli altri, dal cardiologo Antonio Rebuzzi e l'infettivologo Massimo Fantoni".

Lo scorso 10 settembre il presidente del club napoletano aveva partecipato all'assemblea della Lega Calcio a Milano. Rientrato a Napoli, dopo una notte nella residenza estiva di Capri si era poi trasferito a Roma, per essere seguito giorno e notte dai medici. Ora De Laurentiis è guarito e sta bene. Intanto la squadra partenopea è in attesa dell'esito dei tamponi a cui sono stati sottoposti i giocatori dopo l'annuncio della positività di 14 tesserati nel Genoa, tra giocatori (undici) e tre componenti dello staff.

Aurelio De Laurentiis oltre ad essere presidente del Napoli è anche patron della Società Sportiva Calcio Bari. Inoltre è anche produttore cinematografico, fondatore, insieme al padre Luigi, della Filmauro. Le pellicole da lui prodotte e distribuite hanno conquistato numerosissimi premi, tra cui più di 50 biglietti d'oro e 15 David di Donatello.

Nel mese di Giugno 2012, insieme al figlio Luigi, vince il Nastro D'Argento per la migliore commedia dell'anno "Posti in piedi in paradiso", diretta e interpretata da Carlo Verdone. Il 23 Ottobre 2010 riceve il premio "United States - Italy Friendship Award", conferito dalla National Italian American Foundation. Nel 2012 gli è stato conferito dal governo britannico il "Carrer Ricognition Award", e nel 2014 la American University of Rome gli ha conferito la laurea honoris causa "Doctor of Human Letters Degree".

 

LEGGI ANCHE...