Mamma orsa e i suoi cuccioli: lo scatto meridionale che ha fatto innamorare il mondo

Un'immagine meravigliosa che ha fatto innamorare il mondo: è lo spettacolo della natura e della vita che si rigenera



La magia della natura e della vita. Uno scatto che ha fatto il giro del mondo e immortalato al Sud, a Villalago, nello splendido scenario ai confini del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. L’immagine protagonista fa emozionare anche i più duri di cuore: mamma orsa che attraversa la strada con i suoi quattro cuccioli, sotto gli occhi stupiti di un gruppo di persone.

A catturare il momento è stato lo zoologo Paolo Forconi, che da anni studia questi meravigliosi animali. Forconi li ha immortalati lo scorso 3 luglio, verso le 21:30. “Già nel tardo pomeriggio avevamo visto l’orsa sul fianco della montagna a mangiare le ciliegie– le sue parole riportate da La Repubblica poi è scesa con i suoi piccoli a fare il bagno nel lago Pio, nei giardini pubblici di Villalago, e si è fermata a mangiare altre ciliegie da un albero proprio sul bordo della strada. Quando ci ha visti ci ha guardati e così hanno fatto anche i piccoli, sembrava quasi indecisa sul da farsi”.

Questa bellissima mamma orsa aveva fatto già parlare di sé a maggio, con la nascita dei quattro cuccioli, che già di per sé è un evento molto raro (l’ultimo caso conosciuto è quello del 1929). Sul suo profilo Facebook, Forconi ha spiegato che alcune settimane fa gli orsi sono scesi sempre più vicino al paese per mangiare le ciliegie. E’ quindi molto più semplice vederli mentre attraversano le strade, a raccogliere cibo o ad abbeverarsi nei laghetti.

Per questo motivo, ricorda lo zoologo, è importante chiudere alcune strade al transito dei veicoli, specialmente dalle 20 alle 8, per evitare il rischio di investimenti. E allo stesso modo sarebbe necessario spostare più a monte, al di sopra delle strade, la frutta e qualche punto d’acqua, che questi animali cercano nei dintorni del paese.

Foto: Ph Paolo Forconi

ULTIMO AGGIORNAMENTO