Il Sud protagonista nella nuova serie Rai

In arrivo una fiction girata in un importante centro del Mezzogiorno d'Italia.

Foto Facebook Elena Sofia Ricci


Una bellissima città meridionale farà da sfondo alle vicende di una donna forte e dal passato misterioso.

Infatti, saranno ambientate a Napoli le avventure di Laura Ruggero, personaggio interpretato da Elena Sofia Ricci e protagonista di “Vivi e lascia vivere“, serie televisiva che andrà in onda su Rai 1 a partire da giovedì 23 aprile.

Il telefilm è una coproduzione Rai Fiction e Bibi Film Tv ed è stato diretto dal regista partenopeo Pappi Corsicato. La storia di Laura si snoderà in 6 puntate durante le quali saranno raccontante le vicende di questa cuoca che, dopo la scomparsa del marito, si reinventerà avviando un’attività in proprio (la vendita di sartù), insieme ad un gruppo di amiche.

Un prodotto tra il “family” e il “noir“, con l’ombra del tempo che fu a gravare su Laura, un personaggio che Corsicato paragona a Filumena Marturano. Nel cast Antonio Gerardi, Silvia Mazzieri, Carlotta Antonelli, Giampiero De Concilio, Giulia Elettra Gorietti, Alessandra Acciai, Giulio Beranek, Cristina Donadio e Massimo Ghini. Soggetto e sceneggiatura di Monica Rametta, Valia Santella, Giulia Calenda, Camilla Paternò e Marco Pettenello.

ULTIMO AGGIORNAMENTO