Nasce il cammino culturale più lungo del mondo: percorrerà tutto il Sud

E' un ulteriore modo utile per far conoscere le bellezze del Meridione

E’ stato presentato ieri il progetto “Appia Regina Viarum”, voluto dal Ministro per i beni e per le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini, destinato a una parte del Paese ma con una portata decisamente europea. Il progetto tocca quattro regioni italiane e coinvolge i cittadini da Roma a Brindisi.

L’iniziativa prende spunto dal cammino compiuto da Paolo Rumiz lungo il tracciato della strada consolare romana, la via Appia.

Così nascerà un cammino nazionale laico culturale, il più lungo del mondo, con 29 tappe di circa 20 km ciascusa, per un totale di 609 km di sentieri. Le regioni interessate sono il Lazio, la Campania, La Puglia, e la Basilicata.

Un progetto ancora in via di definizione, ma il coinvolgimento del Sud sicuramente garantirà alla nostra terra una grande visibilità.

ULTIMO AGGIORNAMENTO