Calabria: in arrivo fondi per un'area archeologica

Al Sud, un esempio di collaborazione virtuosa a fronte della firma di un patto di integrità.

Il patto di integrità è lo strumento che punta a rendere trasparente il processo di una gara d'appalto, grazie ad un reciproco impegno tra tutti gli "attori" coinvolti. Ed è ciò che è avvenuto in Calabria, dove in virtù del suddetto documento, sono stati stanziati fondi a favore di un sito archeologico locale.

I finanziamenti riguardano il Parco Archeologico di Sibari, frazione di Cassano allo Ionio, comune in provincia di Cosenza. Il tutto è stato reso possibile dalla collaborazione tra ActionAid Italia e il Segretariato Regionale per il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali. La cifra è di 2 milioni di euro.