Campania: Vigili del fuoco in soccorso di una neonata

Rapidità ed efficienza sono tratti tipici dell'operato dei pompieri. E, anche oggi, la loro azione si è contraddistinta in questo modo, alla luce di quanto accaduto in un importante città della Campania.

Infatti, i vigili del fuoco del comando provinciale di Caserta hanno risposto ad una chiamata relativa ad un incidente occorso in viale Kennedy, nel rione Acquaviva. Una donna era uscita di casa senza le chiavi, lasciando chiusa la figlia nell'edificio, in maniera del tutto involontaria.

Per fortuna, la vicenda si è conlusa senza nessuna conseguenza negativa grazie alla pronta risposta offerta dai vigili che, tramite la scala di ordinanza, sono entrati nell'abitazione dalla finestra al 3^ piano, permettendo così alla madre di riabbracciare la bambina.

Il primo corpo dei pompieri dell'erà moderna, in Italia, fu fondato da Giuseppe Bonaparte a Napoli, il 22 febbraio 1806.