venerdì, Settembre 17, 2021
HomeRegione SiciliaCoronavirus, la solidarietà degli albergatori del Sud: "I turisti li accogliamo noi"

Coronavirus, la solidarietà degli albergatori del Sud: "I turisti li accogliamo noi"

Il presidente dell'associazione "Noi albergatori Siracusa" ha detto la sua sulle conseguenze che sta comportando il Coronavirus in Italia. Una di queste è la decisione di molte strutture turistiche di chiudere le proprie stanze ai visitatori provenienti dal Nord, specialmente Lombardia e Veneto, le due zone più colpite dal virus.

Secondo il presidente, proprio in questo momento di grande difficoltà è importante, al Sud, mettere in campo quello spirito di accoglienza e solidarietà che da sempre contraddistingue i meridionali: "Invito a mettere da parte l’emotività e ad agire con quel senso di accoglienza che ci ha sempre contraddistinto. Ospitando, quindi, con rispetto, chiunque chieda alloggio all’interno degli alberghi siracusani, senza opporre rifiuto alcuno", le parole riportate da BlogSicilia.

E ancora: "Confido che albergatori, ma anche ristoratori, guide turistiche e tassisti del Comparto turistico Siracusa si adopereranno per far distinguere Siracusa come città dell’accoglienza, pur nell’accortezza che la situazione impone e seguendo sempre e soltanto le raccomandazioni di Governo, Regione e istituzioni sanitarie".

LEGGI ANCHE...