Al Sud la prima sezione di astrofisica in un'università

Una sezione dell'Istituto Nazionale di Astrofisica all'interno di un'università. E' questo l'esperimento pilota che parte dall'Università del Salento, e quindi dalla Puglia, che punta a dare un nuovo spazio alla scienza.

L'Inaf, che è il principale ente di ricerca italiano per lo studio dell'universo, ha deciso di aprire una vera e propria sezione universitaria, e di farlo per la prima volta al Sud, in Puglia.

Come riportato da La Repubblica, Unisalento sarà la prima sede, a cominciare da domani, 21 febbraio, giorno dell'inaugurazione. Lecce è stata scelta per chiudere in grande un ciclo antico di condivisione nel campo degli studi astrofisici.

Come ricorda La Repubblica, nel 1973 iniziarono in università le attività del laboratorio di astrofisica e fu attivato un curriculum astrofisico per la laurea in Fisica; nel 1993 iniziò l'attività legata allo spazio con la partecipazione allo sviluppo della missione interplanetaria Mars94.