Nasce una compagnia aerea tutta del Sud: porterà 2mila posti di lavoro

Il settore non è certo dei più facili, ma c'è ottimismo, visto che i dati dicono che il traffico aereo da e per la Sicilia sia uno dei più ricchi d'Europa



E’ nata una compagnia aerea 100% siciliana, che punta a rivoluzionare il mondo del trasporto aereo. Si chiama Aerolinee Siciliane SpA, ed è la prima società in Italia ad azionariato diffuso.

La compagnia darà lavoro a 800 persone e creerà un indotto che porterà 2mila posti di lavoro, con un fatturato che dovrebbe aggirarsi intorno ai 260 milioni di euro.

Il settore non è certo dei più facili, ma c’è ottimismo, visto che i dati dicono che il traffico aereo da e per la Sicilia sia uno dei più ricchi d’Europa.

In questi giorni la compagnia ha aperto le selezioni per alcuni profili ricercati, e chiunque potrà inviare la propria candidatura per le posizioni aperte.

Attualmente Aerolinee Siciliane Spa ha due aerei disponibili. Il primo volo partirà il 14 giugno 2020 e collegherà Comiso a Milano. Poi ci saranno voli per Roma, Bologna, Torino e Venezia.

La compagnia assicura che ci saranno prezzi vantaggiosi per alcune categorie: in particolare studenti residenti fuori dalla Sicilia, posti riservati a over 65 per ricongiungimenti con parenti residenti fuori dalla Sicilia, posti riservati a pazienti in cura fuori dalla Sicilia, e tanti altri ancora.

ULTIMO AGGIORNAMENTO