Scala dei Turchi, la meravigliosa scogliera bianca non diventerà privata

La scogliera bianca rappresenta un bene per tutta la collettività. Il presidente della Regione Siciliana: "la Scala dei Turchi diventerà un bene naturalistico"

Scala dei Turchi


Attrazione turistica del Sud, la Scala dei Turchi è una scogliera che si erge a picco sul mare lungo la costa di Realmonte, in provincia Agrigento. Di colore bianco per la sua natura argillosa e calcarea si contraddistingue per le sue pareti rocciose di marna e per la forma del tutto suggestiva che richiama quella di una scalinata.

Di recente la Scala dei Turchi è stata al centro di alcune polemiche sulla sua eventuale privatizzazione. Il Consiglio Comunale di Realmonte, però, oggi ha bocciato la possibilità di dare in mano ai privati la meravigliosa scogliera bianca, visto che è considerata un bene di grande importanza per la collettività e in più ha delle ottime chance per diventare patrimonio Unesco.

Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha espresso la sua volontà di rendere la Scala dei Turchi a Realmonte un bene culturale di interesse naturalistico spiegando che “l’obiettivo del governo regionale non cambia, Scala dei Turchi diventerà un bene naturalistico. Lo scorso 7 Gennaio, a Palazzo Orleans, dopo un confronto con i rappresentanti locali e i tecnici, abbiamo delineato un percorso virtuoso che avrà come approdo finale l’apposizione del vincolo sulla spiaggia di Realmonte e l’adozione di tutte le iniziative utili a salvaguardare la scogliera di marna bianca. Il nostro intendimento non è cambiato di una virgola rispetto a quanto già stabilito”, ha concluso il presidente Nello Musumeci.

ULTIMO AGGIORNAMENTO